fbpx

Artisti all’Opera a San Martino (Alzano) 10 novembre 2019

Il 10 Novembre 2019 Pittori, Disegnatori e Intagliatori del Legno di Arte sul Serio saranno all’opera capitanati dai maestri Angela Ongaro, Marcello Mutti, Paolo Pasini e Elio Maffeis, dalle 11:00 alle 18:30 nel chiostro di Palazzo Pelandi in via Mazzini 13, Alzano Lombardo (Bergamo), (mappa) in occasione dei festeggiamenti di San Martino 2019.

Sarà inoltre possibile assistere a diversi spettacoli e attività.
Guarda il programma

Spettacoli Gratuiti

“Dipinto in poche note”

Musica e coreografia ispirano la creazione di un’ opera pittorica:

Preparazione
Il maestro Emiliano Capotorto dipingerà dal vivo un modello, alscoltando muica in cuffia.
dalle 11:00 alle 16:30
Sfida contro il Tempo
uno spettacolo di improvvisazione con sottofondo musicale di Pat Metheny darà vita alla scena e al modello, il maestro avrà pochi minuti per terminare l’opera. Come finirà?
16:30

“Come quando Fuori Piove”

Breve spettacolo teatrale che vede l’interpretazione di testi poetici attraverso una coreografia musicata.
Interpreti: Arianna Stringhi e Simona Brena
Testi: Federico Bianchi

Inizio spettacoli16:00
18:00

Attività Gratuite

Libera il tuo Gesto Pittorico
Laboratorio gratuito con Martin Cambriglia, verranno fatte provare alcune tecniche del Corso di Pittura Dinamica in partenza a Gennaio
14:00
15:00
16:00
La magia dell’Affresco
Fredy Ripamonti farà una pbrave presentazione e illustrarà i materiali utilizzati durante il Corso di Affresco in partenza a Gennaio
14:00
15:00
16:00
L’Arte a cosa serve?
Gaia Frigeni terrà una breve conferenza di Storia dell’Arte, che illustra l’importanza di saper leggere l’Arte del passato attraverso l’occhio e gli strumenti della modernità. Sarà un assaggio del suo corso “Storie d’Arte” in partenza a Gennaio
17:00

Visitando Mostra Mercato Bienno 2019

Giunta alla sua 29° edizione, la Mostra Mercato di Bienno non cessa mai di stupire. Come tutti gli anni, noi associati di Arte sul Serio siamo presenti, come visitatori e come partecipanti, per diffondere la passione per il nostro lavoro creativo, per scoprire nuove realtà con cui condividere il nostro percorso artistico e per creare collegamenti preziosi tra le persone, le storie e idee.

Un’ambientazione magica

Aperta dal 24 agosto al 1 settembre 2019, la mostra si sviluppa tra i viottoli arroccati di Bienno, nel cuore della Val Camonica. Centinaia di Artisti e Artigiani emergono dai cortili e dalle cantine di pietra. I visitatori, si inerpicano e ridiscendono in un percorso di luci colorate – un ricordo di focolai – candele e ciotoli. Un’esplorazione che al calar del sole diventa quasi magica.

Leggi tutto

L’avvento dell’Elettricità nell’Arte

Durante la Belle Époque, Parigi rappresentava di fatto il cuore culturale dell’Europa ed era tappa obbligata per molti artisti.

Già dalla metà del XVII secolo, Parigi vantava la presenza di un”illuminazione stradale, grazie all’ordine di Luigi XIV di installare lanterne sulle strade principali per ridurre il tasso di criminalità durante la notte. Questo valse a Parigi il soprannome di “Città delle luci”.

Alla fine del XIX secolo, le candele vennero però sostituite dalla lampadina elettrica:
nel 1870, a Parigi si contavano 20.766 lampioni, posti tra gli alberi dei viali o appollaiati accanto a panchine.

Nel 1877, quando Gustave Caillebotte dipingeva Paris Street: Rainy Day, i lampioni erano già diventati un elemento distintivo del paesaggio parigino, anche quando non servivano allo scopo pratico di illuminare la scena.

Le opere d’avanguardia di quel periodo mostrano chiaramente sia la gioia di vivere, sia l’ansia derivante da questa modernizzazione del paesaggio urbano.

Leggi tutto

Albino in Arte 2019, l’evoluzione del vivere l’arte


Il 22 giugno alla fine il diluvio ci ha dato tregua ed un secondo dopo è esplosa la festa d’arte in Albino.

Lo sforzo e la tenacia dello staff di Arte sul Serio, è stato ripagato: le serate passate a discutere, decidere, organizzare e fare, ha avuto la sua soddisfazione quando la gente a fine diluvio si è riversata nel centro di Albino e si è avvicinata con grande interesse ai vari artisti che interagivano con essa, dando dimostrazione di come realizzano le loro opere.

Leggi tutto

Passa il Gigante 15/06/2019

A Comenduno di Albino arriva il Gigante Eliseo, accompagnato dalla sua banda di musici, danzatori e giocolieri, sabato 15 Giugno la compagnia passerà anche dalla nostra sede a Villa Pacis in via Santa Maria 10, dove verrà organizzata un’attività pittorica in gruppo, adatta a grandi e piccoli, per rappresentare l’attività di Arte sul Serio.

In quell’occasione la sede sarà anche a disposizione per gli associati dalle 14:30 fino alle 18:00 per il consueto Sabato in Associazione dove potretre disegnare, dipingere, intagliare in libertà… vi aspettiamo numerosi!

Leggi tutto

Albino in Arte si sposta al 22 giugno

Dato il forte maltempo previsto per il weekend,
Albino in Arte 2019 viene rimandata a Sabato 22 giugno.

Potrete rimanere informati sui eventuali cambiamenti al programma attraverso i seguenti canali:

L’organizzazione ha preso questa decisione per favorire uno svolgimento sereno della manifestazione artistica e proteggere le opere dei tantissimi partecipanti, che si sono impegnati a portare i propri lavori e a realizzarne di nuovi in giornata.
Sicuri che questo non fermerà la nostra e la vostra passione per l’attività artistica, vi aspettiamo numerosi tra due settimane.

Arte sul Serio

Arte in Evoluzione su l’Eco di Bergamo

Il ciclo di incontri dedicati all’Arte contemporanea organizzato dalla nostra associazione in collaborazione con l’esperta d’Arte Iside Vallese, Arte in Evoluzione, viene menzionato anche su l’Eco di bergamo del 20 Marzo 2019

Arte e performance a Villa Regina Pacis

Proseguono gli appuntamenti a Villa Regina Pacis in via S. Maria 10 a Comenduno di Albino con le serate dedicate all’arte dell’associazione Arte sul Serio. Martedì 2 aprile dalle 20 alle 22 la relatrice Iside Vallese introdurrà la serata dal titolo «Dalla Performance all’Arte Relazionale, dall’happening alla sua evoluzione in performance; la nascita di una nuova dimensione estetica: la bellezza delle relazioni». Martedì 16 aprile sarà invece il momento di un’analisi «Il Posthuman, l’estetica del domani, Come sarà l’essere umano del futuro?», per poi concludere martedì 30 aprile con «Le arti digitali: la conquista dell’immateriale». Biglietto singolo d’ingresso a 5 euro per gli associati e 7 per i non associati, acquistabile a Villa Pacis.Per informazioni artesulserio@gmail.com

OpenArte: un evento per condividersi

ingresso-OpenArte19

OpenArte un nome decisamente appropriato per un evento che vuol essere apertura verso l’arte, stimolo ad esprimersi attraverso strumenti artistici. Desiderio di condividersi in un contesto artistico, semplice, spontaneo genuino.

Leggi tutto