fbpx

banner

Rieccola, come ogni anno Arte sul Serio riunisce i suoi associati in una esposizione collettiva delle opere realizzate nel periodo dei corsi 2017/2018

È la tradizione consolidata che li riunisce in un momento di scambio di idee e gioia nel godere dei propri risultati e dei risultati dei colleghi

Nessuna competizione, nessuna gara a chi è migliore, semplicemente un tuffo nell’espressività di ciascuno.

Fare arte vuol dire soprattutto questo, condividersi e dialogare, semplicemente, senza nessun atteggiamento da saccente.

Farlo in una mostra collettiva significa far partecipe lo spettatore, visitatore di qualcosa che forse per lui è sconosciuto, forse, perché in tutti noi esiste una forma d’arte, si tratta di individuarla e coltivarla.

Per questo, accanto alle opere esposte  , hanno vita altri eventi quali musica, intrattenimenti culturali, teatro e non memo importante la presentazione dei corsi organizzati dall’associazione per l’anno 2018/2019.

 

E’ l’arte degli hobbisti che si presenta, l’arte di chi lo fa per passione, semplicemente per trasmettere qualcosa di se attraverso l’opera che realizza, con le tecniche che più gli sono congeniali e nel modo che più gli permette di manifestarsi.

La tecnica è qualcosa che viene dopo, è fredda se non è preceduta dalla passione e da una carica emotiva che va oltre.

Chi si avvicina a quelle opere, deve prima chiedersi chi ci sta dietro, dove sta il messaggio, coglierne l’anima e poi eventualmente dilettarsi a ricercare la perfezione tecnica, ma solo dopo. Se lo fa prima, ne perderebbe il valore reale.

 

Arte sul Serio è una realtà che si sta muovendo parecchio sul territorio per diffondere la passione all’arte in qualsiasi forma essa si manifesti, coinvolgendo nei suoi eventi anche forme espressive diverse dal mondo della pittura, forme che non sono proprie delle sue competenze.

L’arte, nelle sue molteplici forme è un tramite importante per riscoprire quella parte dell’uomo che sta sotto tanta polvere e che spesso per pigrizia lasciamo morire piano piano facendoci coinvolge passivamente da altre forme espressive che non ci sono proprie, ma che ci ammagliano e spesso ci inebetiscono.

E’ un GRAZIE grande a tutti quegli ARTISTI che e in questo ci credono.

espongono

Acerbis Eliana Grazioli Antonella
Acerbis Maria Guerini Alessandra
Benigni Loredana Guerini Vittoria
Bianchi Federico Guerini Valeria
Blumer Anna Maffeis Elio
Bonfanti Donatella Magni Matteo
Breda Nadia Marina Moretti Alessandro
Breda Nadia Negroni Paola
Brena Simona Nodari Daniela
Brena Cinzia Ongaro Angela
Capitani Elisa Pasini Paolo
Capotorto Emiliano Pendesini Elena
Carobbio Lorenzo Persico Elisabetta
Carrara Elena Persico Elisa
Carrara Giusi Persico Sofia
Carrara Silvana Piacentini Alessandra
Carrara Mauro Pizio Giovanna
Carrara Emilio Polattini Mariuccia
Cassanelli Elisabetta Pulcini Anna
Coltura Luisa Roggerini Alessandro
Coltura Francesca Saggiorato Saggiorato
Comotti Rossella Serturini Loredana
Comotti Sofia Salvi Govanni
Cortinovis Ubaldo Signori Stefania
Di silvestre Luisa Signori Ottavia
Dotti Diana Erika Spiranelli Marco
Facchini Flavio Spreafico Laura
Ferrari Sergio Tiraboschi Alessandro
Ferrari Giulia Tornabene Nadia
Gamba Isabella Vailati Luisa
Ghilardini Daniele Varischetti Danila
Giannini Marco  Zanotti  Mirka

ed il gruppo di teatro di Arte sul Serio mette in scena  lo spettacolo

2018-05-01-PHOTO-00000487

 regia di DIEGO GHISETTI 

Recitano

D’avanzo Pasquale
Gambioli Patrizia
Gotti fabrizio
Gusmini Chiara
Gusmini Giovanna
Imberti Nadia
Licini Bruna
Moschini Maria Teresa
Pavan Cristian
Russo Maria Elena
Sgobbio Sara

Questo slideshow richiede JavaScript.

il 19 maggio arte in piazza S.Giuliano  -un momento piacevole e coinvolgente , solo il tempo ci ha fermati ….

 

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

le opere esposte alla mostra, un insieme di tecniche diverse, di personalità diverse , ma unite da una comune passione