fbpx

Arte sul Serio può vantare collaborazioni con numerosi professionisti che si fanno organizzatori di corsi e attività volti a promuovere la pratica artistica in diverse discipline e a vari livelli:

Angela Ongaro

(Disegno)

Diplomata presso il L.A.S. Liceo Artistico Statale di Bergamo e laureata in Restauro presso la L.A.B.A. Libera Accademia di Belle Arti di Brescia. Allieva del Maestro D’Arte Pierino da Treviolo, specializzato nella pittura a olio con tecnica realistica. Specializzata nelle tecniche della matita e del pastello su carta, eseguita seguendo il filone della pittura realistica. Realizza le sue opere col massimo della precisione possibile, con approfonditi studi dal vero sul soggetto dell’opera da eseguire. Seguendo la tradizione delle vecchie botteghe artistiche crea artigianalmente propri colori(olio, pastelli e carboncino). Accanto ad un percorso di approfondimento delle tecniche della pittura a olio e dell’incisione ad acquaforte, la sua voglia di sperimentazione l’ha portata a riscoprire tecniche antiche inusuali come la pittura a caffè su carta.

Diego Ghisetti

(Teatro e Comunicazione)

La formazione artistica avviene agli inizi degli anni novanta, quando con un gruppo di amici sperimenta i palcoscenici intrattenendo gli astanti cantando e partecipando a diversi concorsi canori. A metà degli anni novanta, si presenta la svolta, l’incontro con un coreografo che lo ingaggerà come Attore e lo invita a partecipare ai laboratori teatrali che si svolgono al Teatro San Filippo Neri di Nembro. Quella che doveva essere, una parentesi nell’attività canora di DG, scatena una scintilla che accende un fuoco che divampa ancora oggi. L’attività canora viene accantonata per dedicarsi al teatro, fonda, nei primi anni duemila, con un’amica Daniela Cassata la D&D piccola compagnia teatrale che realizza spettacoli contaminati, cioè uno spazio sperimentale dove danza, canto, recitazione diventano un tutt’uno.Dal 2010 la sua attività si è allargata anche al di fuori dell'ambito teatrale, attraverso corsi di comunicazione Verbale / Non Verbale e conferenze, con argomenti che spaziano dalla cultura scientifica a quella artistica.

Gianpaolo Pasini

(Intaglio del Legno)

La sua vita artistica ha preso vita in un lento ma appassionante cammino che lo ha condotto, sin dalla tenera età, ad avvicinarsi all'arte, assaporandone i suoi profumi.  Ama il disegno, come gesto che congela lo sguardo in un preciso istante; è catturato dalla scultura che, con la sua tridimensionalità, lo immerge violentemente nella materia! Cerca di trasformare la materia in “un grido d’ emozione” …lontano da un virtuosismo tecnico: non fa mai bozzetti e non ri-propone sculture; ogni opera possiede una propria anima …generata in un preciso istante, unica, come ogni vissuto umano! Centro delle sue sculture è l’uomo, immerso nella sua molteplice complessità, nel suo cammino di vita: è attratto da questa creatura fatta di carne e spirito! Spesso vorrebbe entrare nell'umano, sezionarlo, per comprendere come ogni parte contribuisca a renderlo così misterioso ed affascinante… perfetto nella sua imperfezione! La materia principale in cui congela i suoi pensieri è il legno; denso di vita e mai statico che la natura gli offre con amore!

Elio Maffeis

(Tecnica Pittorica)

Protagonista di diverse mostre collettive e personali e molto apprezzato anche da collezionisti d'Arte, Elio Maffeis si distingue per la sua grande sensibilità artistica e la capacità, nei suoi quadri, di stimolare la memoria emotiva di chi guarda. Il lungo percorso di evoluzione artistica di Maffeis è caratterizzato dal progressivo distacco dalla componente figurativa, comunque presente nelle sue opere, ma sempre più assoggettata al fascino istintivo dei movimenti cromatici. Particolarmente significativi i suoi paesaggi quasi onirici, dove le alternanze di colore e i giochi materici - frutto di una costante ricerca personale - prendono il sopravvento sulla forma, lasciando spazio alla narrativa dell'osservatore. La sua grande professionalità ed incessante sperimentazione con diversi medium si riflette nei suo corsi, dove gli allievi vengono seguiti passo passo nell'acquisizione di una padronanza tecnica del mezzo pittorico.

Emiliano Capotorto

(Costruzione Pittorica)

Diplomato al liceo artistico di Bergamo nel 1989 sotto la guida di Gianfranco Bonetti, è da anni un attivo protagonista della scena pittorica contemporanea bergamasca. La sua ricerca artistica è tesa al raggiungimento di una sintesi personale del segno per sopraggiungere a quel “realismo clinico” sovente citato dal grande artista irlandese Francis Bacon. L'amore, la morte, il corpo, il viso come specchio dell'anima, la voglia di evadere,  ma anche personaggi mistici del pensiero come William S. Bourroughs, frammisti a ritratti di persone a lui vicine, parenti , rappresentano un immaginario fitto e variegato da cui Emiliano  pesca suggestioni che pone su tela. La sua pittura è istintiva e spesso lo porta dove ab origine nemmeno egli sa dove andrà a parare; e solo dopo la conclusione del quadro, osservandolo, a suo dire, riesce a capire cosa ha provato nel dipingerlo.

Iside vallese

(Storia dell'Arte)

Laureata in Pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna, Iside si occupa della fenomenologia dell’arte contemporanea, curando seminari ed interventi di approfondimento in collaborazione con l'associazione. Oltre alla sua gradissima competenza e passione intellettuale per la storia dell'arte, è lei stessa pittrice e illustratrice digitale con lo pseudonimo The H Lazarus. Con influenze derivate dal Neo-Pop Surrealismo, dal Cyberpunk, dalle agiografie dei santi, i suoi lavori si muovono sincreticamente tra mitologia e tecnologia, senza mai citare direttamente la fonte ma suggerendo l'esistenza di un mondo ulteriore, intero, fusione della dimensione materiale quanto spirituale dell’uomo. Il tentativo dei suoi lavori è di rintracciare il lato spirituale, mistico, che l'avvento di nuove tecnologie possono suggerire -magari inconsapevolmente- laddove l'uomo supera il suo essere animale e meccanico per aprirsi al super-naturale.

Elisabetta Cassanelli

(Approccio alle Tecniche Artistiche)

Ha ottenuto il diploma ed ha conseguito l’Abilitazione artistica  presso la sezione staccata a Bergamo del Liceo artistico di Brera (Milano),ha insegnato Educazione Artistica e Storia dell’Arte nella scuola media, è guida Turistica abilitata nel 1984 dalla Regione Lombardia per Bergamo e Provincia, fa parte del “Gruppo Guide Turistiche Città di Bergamo”, è guida della Pinacoteca Carrara di Bergamo, svolge attività didattica e turistica presso questi due gruppi, effettua inoltre conferenze presso enti e associazioni e collabora  con scuole superiori ad indirizzo turistico per la “Conoscenza di Bergamo e Provincia”. Grazie all’ esperienza maturata, riesce a coinvolgere ed appassionare chi si avvicina per la prima volta al mondo della pittura e dell’arte in genere.