fbpx

Corso di Storia dell’arte dal Rinascimento alle Avanguardie che ha lo scopo fornire al corsista gli strumenti per comprendere le opere e i movimenti artistici in relazione al loro contesto, creando momenti di confronto e interattività tra i corsisti per stimolare la loro personale capacità di analisi.
> contenuti

Informazioni:
artesulserio@gmail.com

docenteGaia Frigeni
sedeVia Mazzini 17, Alzano Lombardo
(mappa)
duratadal 14/01 al 17/03 
10 incontri da 2h
orarioMartedì
ore 20:00 – 22:00
costo105€ + *35€ quota associativa*

*La tessera associativa  di Arte sul Serio vale da ottobre a settembre dell’anno successivo, in caso frequentiate più corsi nell’arco di tempo specificato, la quota associativa VA PAGATA UNA SOLA VOLTA..

Scarica il PDF con tutti i dettagli del corso

Contenuti del corso

Obiettivo del corso sarà riuscire a calarsi nelle diverse epoche storiche al fine di comprendere la produzione artistica, attraverso l’analisi di opere ed artisti ma anche della realtà storico-culturale. Verranno quindi analizzate le tendenze artistiche e il riflesso che su queste ha avuto il contesto culturale che ha accompagnato la formazione del “gusto” nel corso della storia.

Il corso per poter essere attivato dovrà avere un minimo di 8 iscritti

La docente è disponibile per eventuali domande sul corso:
frigeni.gaia@gmail.com

Programma

  • Modulo 1 (3 incontri): dalla grande stagione del Rinascimento alla fantasia del Barocco;
  • Modulo 2 (3 incontri): dalla perfezione del Neoclassicismo al tumulto del Romanticismo;
  • Modulo 3 (3 incontri): dalla libertà dell’Impressionismo alla sperimentazione delle Avanguardie;
  • Modulo 4 (1 incontro): i luoghi dell’arte.

Come Iscriversi

Docente: Gaia Frigeni

Diplomata presso il L.A.S. Liceo Artistico Statale di Bergamo e laureata in Restauro presso la L.A.B.A. Libera Accademia di Belle Arti di Brescia nel 2013. Gli studi e l’approfondimento continuo le hanno fornito una comprensione critica della storia dell’arte e una conoscenza dei materiali e delle diverse tecniche volte alla produzione artistica. Particolarmente attenta all’analisi dei contesti culturali, unisce l’amore per l’arte alla passione per la letteratura cercando sempre nuovi canali di comprensione e divulgazione delle opere e dei loro ideatori.